Scuole chiuse in Italia per emergenza maltempo

Notizie sulle decisioni prese dai Comuni in Italia circa la chiusura delle scuole in caso di maltempo (neve, alluvioni...). Testi ordinati per data.

Numerose le situazioni critiche che hanno caratterizzato questo inverno, soprattutto nel sud Italia.

Scuole chiuse martedì 26 febbraio 2019:

Basilicata. A Potenza, a causa delle basse temperature previste. Pericolo strade ghiacciate e marciapiedi scivolosi.

Sicilia. A Siracusa, chiusura in via precauzionale per permettere la verifica e la messa in sicurezza.

Campania. A Napoli per le conseguenze del maltempo che ha coinvolto il capoluogo campano negli ultimi giorni. In programma verifiche presso gli istituti scolastici.

Seguono testi passati.

LAZIO
Roma e provincia, scuole chiuse per maltempo
06 novembre 2014. L'allerta meteo che ha coinvolto nei giorni scorsi il nord ovest, dalla Liguria al Piemonte, e poi giù verso la Toscana, con i disastri registrati a Carrara, sta ora allarmando anche la regione Lazio. Il codice rosso segnalato dalla Protezione Civile lascia pochi dubbi e invita l'intera popolazione ad informarsi sui prossimi sviluppi della situazione meteorologica e a prestare particolare attenzione nelle zone a rischio, cercando di limitare gli spostamenti.
Il Comune, in accordo con il Prefetto e la Regione, preso atto dell'avviso giunto dalla Protezione Civile, ha deciso di chiudere tutte le scuole di Roma e provincia nella giornata di giovedì 6 novembre. Inoltre sarà sospesa la ZTL, in modo tale da poter permettere la circolazione delle vetture nella zona centrale.
Le aree che potrebbero essere più colpite dalla perturbazione sono quelle a sud, sud-ovest e nord di Roma. Previste intense piogge e possibili allagamenti. Fare attenzione nei pressi dei fiumi, dei torrenti, dei corsi d'acqua in generale.
Saranno mobilitati tutti i mezzi possibili e il personale necessario affinché l'evolversi della situazione sia sempre sotto controllo. I cittadini, oltre a cercare di limitare gli spostamenti, possono comunque rivolgersi alla Protezione Civile in caso di bisogno, utilizzando il numero verde 800.854.854.
Informazioni e aggiornamenti saranno disponibili sui vari portali web locali e nazionali della Protezione Civile, nonché sulla pagina internet di Roma Capitale, dedicata alla divulgazione dei bollettini di allerta meteo.

09 febbraio 2012. Roma, scuole chiuse per neve venerdì e sabato: Il Sindaco ... [...]... ORDINA la chiusura di tutte le scuole, nei giorni 10 e 11 febbraio 2012.



07 febbraio 2012. Riaprono i musei (tranne Villa Torlonia e Villa Pamphilj) e domani, mercoledì, riapriranno le scuole. Chiuse, oggi, secondo le direttive dell'ordinanza del sindaco Gianni Alemanno, per rendere sicura la frequentazione degli edifici scolastici.

06 febbraio 2012. Scuole chiuse sia oggi, lunedì, che domani, martedì 7 febbraio; probabilmente riapriranno mercoledì. Uffici pubblici chiusi oggi ma riaprono domani, martedì.
Terminato l'obbligo di circolazione con catene a bordo o pneumatici da neve.

04 febbraio 2012. Scuole chiuse anche lunedì 6 febbraio

03 febbraio 2012. Il Sindaco, ORDINA la chiusura per la giornata del 4 febbraio 2012 delle scuole. Per informazioni: numero verde 800 854 854 (Protezione civile).

SARDEGNA
Olbia, chiusura scuole per maltempo
18 novembre 2013. Il devastante ciclone, che ha investito la regione Sardegna, sta mettendo in ginocchio diversi territori coinvolti dal nubifragio. Purtroppo si sono registrate già nove vittime. Per precauzione, ad Olbia, è stata comunicata un'Ordinanza, con la quale il Sindaco dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado (dall'infanzia alle secondarie) per martedì, 19 novembre 2013. Tutti gli studenti che studiano nella città, domani possono stare a casa perché non vi saranno lezioni.

SICILIA
Catania, alluvione: scuole chiuse
21 / 02 / 2013. Il sindaco di Catania, Stancanelli, ha emesso l'ordinanza che decreta la chiusura di tutte le scuole della città per venerdì 22 febbraio 2013.
Atto necessario per far sì che i tecnici possano verificare la situazione degli edifici scolastici, in seguito al nubrifagio che ha coinvolto il territorio.

EMILIA ROMAGNA
Scuole chiuse per neve a Bologna
10 febbraio 2012. Dal sito ufficiale del Comune di Bologna riportiamo un comunicato di pubblica utilità, relativo alle conseguenze dell'avversa situazione meteorologica che sta interessando la città. Le scuole resteranno chiuse sabato 11 e lunedì 13 febbraio 2012. Sospensione delle attività educative e didattiche di tutti i servizi educativi, le scuole e gli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici e privati di Bologna da sabato 11 febbraio a lunedì 13 febbraio. (Fonte Comune di Bologna)

06 febbraio 2012. Bologna, martedì scuole aperte e ancora neve. Distribuzione di sale. Martedì si riaprono le scuole di Bologna. L'assessore Pillati ha infatti comunicato che, in accordo con il sindaco, "abbiamo deciso di non sospedere ulteriormente l'attività educativa e didattica delle scuole di Bologna". Protezione civile regionale: nuova allerta meteo per possibili nevicate da martedì 7 febbraio. Il Comune di Bologna mette a disposizione dei cittadini il sale antighiaccio.

  • Marco
    Trovo allucinante che la scuola rimanga chiusa tutti questi giorni... e la gente che non ha nonni ho risorse tipo baby sitter come fa ad andare a lavorare? allora se nevica tutta la settimana non andiamo più a lavorare? Un vero disastro . Capisco chiudere giovedì e venerdì ma anche lunedì e martedì mi sembra una follia. Tutti i genitori con cui ho parlato sono in gravi difficoltà. Il servizio bisogna garantirlo poi ognuno decide in base alle proprie possibilità... Italia peggio del Burundi...
  • Luigi
    Assurdo tenere chiuse le scuole oggi con una circolazione molto buona e solo questione di organizzazione... che e' stata molto scarsa...

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione