Ivie e Ivafe: informazioni, chiarimenti e codici tributo

Per quanto riguarda le tasse da pagare sulle case, le proprietà all'estero (IVIE) e sulle attività finanziarie, sempre all’estero (IVAFE), l'Agenzia delle Entrate ha emesso una circolare che contiene tutte le indicazioni utili per procedere con il versamento dell'imposta dovuta.

Vengono individuati i contribuenti che rientrano in questa tassa, in base alla residenza. Viene spiegato come calcolare l'importo e i limiti fissati per l'esenzione. Quale cifra considerare per il valore dell'immobile e come inserire le detrazioni.

Allo stesso modo vengono forniti chiarimenti sull'Ivafe (dal 2014 si compila il quadro RW per le attività finanziarie all'estero).

IVIE, cos'è?
Si riferisca alle persone fisiche con residenza in Italia e che hanno immobili (case, edifici...) all'estero, destinati a qualsiasi utilizzo. In questo caso l'imposta dovuta al fisco italiano si chiama Ivie.
Aggiornamento: dal 1° gennaio 2016 la tassa non è dovuta se l'immobile è utilizzato come abitazione principale o assegnato al coniuge (in seguito a separazione legale).

IVAFE, cos'è?
Riguarda persone fisiche che posseggono, all'estero, prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio. La tassa relativa da pagare si chiama appunto Ivafe.

Veniamo ora ai codici tributo (dal 4041 al 4046) partendo da quelli previsti per l'Ivie
Codici tributo IVIE
Qui sotto, invece, i codici dell'Ivafe (dal 4043 al 4048) il cui pagamento segue le medesime procedure previste per l'Irpef, inclusi i versamenti a saldo o in acconto:
Codici tributo IVAFE

Il testo integrale del documento è facilmente recuperabile sul sito ufficiale (agenziaentrate.gov.it), cercando, nel campo ricerca, "Circolare 28/e 2012". Oppure, nel medesimo modo, è possibile cercare direttamente la parole "Ivie" e/o "Ivafe" per verificare gli ultimi aggiornamenti ed avere un quadro più generale.
  • Gabriele
    Buonasera, ho delle obbligazioni in lire turche su un conto corrente in Svizzera regolarmente denunciato. Ho maturato degli interessi attraverso delle cedole. Quale codice tributo devo usare per la dichiarazione? Grazie.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione