Calcio, regolamento riserve: come funziona la panchina lunga

La Federazione Italiana Gioco Calcio, durante l'estate del 2012, ha attuato una variazione per quanto riguarda il numero di calciatori disponibili come riserve, la cosiddetta "panchina", che da corta ora diventa lunga.

Cambia così la Regola 3 del Regolamento del giuoco del calcio. Le modifiche sono state rese effettive a partire dal campionato di calcio 2012/2013.

In pratica, da quel momento in poi, le squadre possono convocare fino a 12 giocatori in panchina, e un minimo di 3.

SOSTITUZIONI DI CALCIATORI

Prima
  • 7) Nell'elenco che viene consegnato all'arbitro prima dell'inizio della gara possono essere indicati sino ad un massimo di sette calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti.
Dopo
  • 7) Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti di Serie A nell'elenco che viene consegnato all'arbitro prima dell'inizio della gara possono essere indicati un massimo di dodici calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. 
(Fonte FIGC)

Ora gli allenatori avranno un'ampia scelta durante la partita, senza dover mandare in tribuna qualche giocatore che poi potrebbe invece rivelarsi utile durante le fasi del gioco.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione