Imu, Tasi e Tari: aliquote e regolamenti dei Comuni

Ricordiamo che dal 2014 è entrata in vigore la nuova imposta unica, IUC, che comprende le tasse Imu, Tari e Tasi.

Per conoscere gli aggiornamenti relativi ai regolamenti e alle delibere delle aliquote decise dai singoli Comuni, il Ministero delle Finanze mette a disposizione un utile strumento di ricerca per città o regione.

Sulla pagina che vi segnaliamo è presente una barra dove inserire il proprio Comune o quello che interessa per il fine dell'imposta IUC (Imu sugli immobili, Tasi sui servizi e Tari sui rifiuti). Nel caso in cui il nome contenga una lettera con accento, viene consigliato di inserire la lettera normale seguita da un apostrofo.

Dopodiché si preme su "avvia la ricerca".

Potrebbe apparire un ulteriore elenco se il nome della città è utilizzato in toto o in parte da altri comuni. Ad esempio, digitando "Torino", verranno fuori due voci: una con "Torino" e l'altra con "Torino di Sangro". In questi casi scegliere il nome che interessa.

In alternativa si può procedere con la scelta della regione, sia attraverso un click sul nome in elenco sulla sinistra, sia cliccando direttamente la regione sulla mappa che appare. In seguito scegliere la Provincia e infine il Comune.

Fatta la ricerca, apparirà una nuova pagina dove verrà chiesto di scegliere l'anno di riferimento. Impostare quello voluto e cliccare su "Procedi".

Qui troveremo le informazioni che possono servire.

Il nome del Comune, il codice da inserire nell'F24 per il pagamento, la Provincia di appartenenza e le delibere riguardanti le aliquote.

Nella tabella, all'ultima colonna è presente il documento da scaricare (in formato pdf) e visualizzare, contenente gli ultimi aggiornamenti comunali sulla IUC.
Potrebbe capitare che il proprio Comune non abbia documenti allegati. In tal caso contattare direttamente gli uffici amministrativi locali.

Risorse
Ministero Economia Finanze IUC

Potrebbe interessarti: Imu, Tari e Tasi. Scadenze.

(Emanuel Silci)

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione