Lucca Comics, orari e prezzi dei biglietti (programma)

Lucca Comics 2017 si svolgerà dal 1° al 5 novembre, ma il periodo espositivo, con le mostre, è partito già dal 14 ottobre.

Dopo l'edizione del Festival internazionale del Fumetto, del Gioco e dell'Illustrazione dello scorso anno (con l'importante festeggiamento dei 50 anni della manifestazione toscana, una fiera "d'oro" dunque) ci si prepara al 2017 con un omaggio particolare: agli Eroi.
Infatti, rivisitando una famosa canzone di David Bowie "We can be heroes, just for one day", lo slogan pensato per quest'anno sarà proprio "Insieme possiamo essere Eroi... anche solo per 5 giorni" (nel 2016 era "Gold" e nel 2015 "...Sì, viaggiare!").

Confermata la novità delle passate edizioni: fissato un limite massimo di biglietti per giornata, in modo da non saturare le aree con troppa folla. Una decisione presa in seguito al grande successo ottenuto nel 2014. Questo significa che si dovrà essere un po' più celeri nell'acquisto del biglietto.
Ridotta di un'ora, come un anno fa, l'apertura prolungata del sabato fino alle 20.00 (non più 21.00).

Lucca Comics, date
Le date della fiera sono: dal 1° al 5 novembre 2017 (cinque giornate).
Da mercoledì a domenica dalle 09.00 alle 19.00 (solo sabato fino alle 20.00).

Prezzi dei biglietti
mercoledì, venerdì e domenica: 19 euro (ridotto a 17 euro)
giovedì: 17 euro (ridotto a 15 euro)
sabato: 21 euro (ridotto a 29 euro)

Prevendita +1,50 euro

Under 9 (nati dopo il 1° gennaio 2008) : gratuito
Abbonamenti da due giorni (da 27 a 34 euro, a seconda dei giorni scelti), da tre giorni (da 41 a 43 euro), da quattro giorni (55 euro) e da cinque giornate (65 euro).

Lucca Comics 2017
Informazioni
Altri dettagli e ulteriori aggiornamenti ufficiali si possono reperire utilizzando i canali di comunicazione qui sotto riportati.

A lato la locandina del 2017.

Contattare gli organizzatori al numero di telefono 0583.401711 o scrivere una email all'indirizzo info@luccacomicsandgames.com.

Dettagli (programma ed elenco ospiti) disponibili online sul sito ufficiale (www.luccacomicsandgames.com) e su Facebook cercando "luccacandg".

Che ne dici di dare un'occhiata alle più grandi Fiere dei fumetti (da Lucca Comics al Comiket di Tokyo, Comic-Con di San Diego)?

Seguono edizioni precedenti


Lucca Comics 2016
2016
L'edizione 2016 si terrà dal 28 ottobre al 1° novembre, per un totale di cinque giornate. Modificato l'orario del sabato: non più fino alle 21 ma chiusura alle 20, che però sarà estesa anche al lunedì (mentre nelle altre giornate fino alle 19). Gli appuntamenti alle Mura restano ad entrata libera.
A lato il manifesto del 2016, firmato Zerocalcare.

2015
Grande festa per i dieci anni di Lucca Junior, con ingresso gratuito e la presenza di Pavel Tatarnikau.
Qui sotto la locandina ufficiale per il 2015.

Loc 2015 - Un manifesto creato da Karl Kopinski, uno dei più importanti illustratori fantasy a livello europeo.
Lucca Comics 2015
Uno stile d'epoca, che richiama la grafica di inizio '900 e un po' le pagine de "La Domenica del Corriere".

2014
Il Festival internazionale del Fumetto, del Gioco e dell'Illustrazione, organizzato da Lucca Comics & Games e dal Comune di Lucca, partirà giovedì 30 ottobre per i suoi tradizionali quattro giorni (fino a domenica 2 novembre) di fantasia, arte, collezionismo, cosplay, musica, cultura e tanto altro ancora.
Il trend di crescita registrato dalla manifestazione è impressionante: 150 mila visitatori nel 2011, 180 mila nel 2012 (l'edizione dedicata ai Maya) e bel 217 mila lo scorso anno, quando l'edizione venne dedicata ad una "Questione di stile", ossia lo "Stile Lucca", unico e inimitabile.

Il 2014 sarà invece incentrato sulla "Revolution"; sì, perché la manifestazione sarà oggetto di una piacevole rivoluzione, un ampliamento degli spazi e l'aumento di numero dei padiglioni. Un modo per lasciare un largo raggio d'azione ai numerosi visitatori che, molto probabilmente (anzi, certamente), affolleranno la città toscana.

Lucca Comics 2014
Il tema è ben rappresentato nel manifesto (qui a lato) realizzato da Gabriele Dell'Otto. Un bambino tiene in mano una nuova chiave, mentre un'altra, più vecchia, rimane a terra. Il portone, sullo sfondo, è costituito dalla mappa del centro storico di Lucca e da ingranaggi.

Rivoluzione, quindi, per migliorare uno dei più importanti appuntamenti europei del settore fumetti & games. Ne danno prova gli organizzatori con alcune modifiche. Un'intera zona, quella est del centro città, sarà infatti dedicata alla "Japan Town", un vero e proprio borgo, che nasce dalle ceneri del "Japan Palace", firmato Giappone. Importante anche lo spazio pensato per i più piccoli, invitati alla Lucca Junior, dove potranno assistere, tra l'altro, ad alcune fantastiche proiezioni.

Per gli amanti dei videogiochi sarà allestita Villa Bottini, con la programmazione di un evento nell'evento: il nuovo Assassin's Creed "Unity" della Ubisoft.

La mostra-mercato accoglierà il pubblico tra le piazze e le strade del centro storico di Lucca. La Biglietteria accoglierà il pubblico nella piazza di fronte le ex Officine Lenzi a San Concordio.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione