Clic Lavoro online, offerte in Italia e in Europa. Come funziona

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha realizzato un portale web, accessibile pubblicamente da tutti i cittadini, dove si possono trovare utili informazioni sul mondo del lavoro. Si chiama "Clic Lavoro" ed è stato pensato principalmente per chi è alla ricerca di un'occupazione.

La crisi economica ha reso sempre più arduo il percorso che porta ad ottenere un impiego. Da un lato, grazie a strumenti sempre aggiornati come internet, si possono trovare numerose notizie sull'argomento; dall'altro, diversi cittadini non hanno idea di come ci si debba muovere per cercare un lavoro.

Per non rischiare di essere raggirati da siti internet poco affidabili, che magari chiedono dati personali online o riportano annunci di pseudo (o finte) aziende il cui scopo è quello di truffare, noi vi consigliamo vivamente di dare un'occhiata alle pagine web del Ministero, sicuramente più affidabili.

La prima schermata del sito cliclavoro.gov.it (in basso trovate il collegamento diretto al portale) risulta essere particolarmente ricca di contenuti e scelte.
Ad esempio in alto si può subito scegliere la sezione dedicata alla propria provincia di residenza o a quella in cui si intende trovare una figura professionale corrispondente alle proprie esigenze.

Tornando in alto, nel menù orizzontale abbiamo una suddivisione per categorie, a seconda delle esigenze;  diverse voci, ognuna delle quali vi porterà ad una pagina dedicata: Area riservata (per gli utenti registrati online), Cittadini (chi cerca lavoro), Aziende (chi offre lavoro), Operatori (Centri per l'impiego, le agenzie...) e altre sezioni utili.
  • Area riservata
    Per entrare nel proprio profilo, inserendo le credenziali a disposizione, create in fase di registrazione.
  • Cittadini
    Sezione creata per chi cerca lavoro e vuole consultare le offerte disponibili. Trovate diversi settori: lavoro in Italia, all'estero, formazione, giovani, donne, disabili, sicurezza e tutele..
  • Aziende
    Dedicata alle imprese e a chi, invece, offre lavoro. Anche qui vi sono varie sottosezioni utili.
  • Operatori, Centri per l'impiego
    Spiegazione sul come diventare operatori e l'elenco dei Centri per l'impiego (ex collocamento) e delle agenzie interinali più vicine alla propria zona e altri servizi per chi è alla ricerca di un'occupazione. Vi apparirà una mappa con tutte i luoghi da contattare.
Seguono altre sezioni sulle norme e i contratti di lavoro, i bandi e in concorsi, i progetti.
A lato, trovate il campo ricerca: basterà inserire le parole chiavi, gli argomenti che interessano.
Lavoro online, donna al computer

Al centro della schermata principale troviamo una sezione sulle ultime notizie in ambito lavorativo, nonché, sulla destra, i vari social network dove potrete seguire Cliclavoro (Facebook, Linked-In, Twitter e i feed rss). Sotto il riquadro social sono presenti dei riferimenti alle leggi in vigore e un calendario con gli eventi segnalati giorno per giorno.

Poi, spazio agli approfondimenti come i FabLab, il Franchising, il Coworking... Per chi vuole interagire, sempre in basso ma sulla destra, c'è il link al Blog.

Insomma, non sarà la soluzione per tutti i disoccupati ma probabilmente potrebbe rappresentare un buon inizio. Il sito internet in questione si trova all'indirizzo www.cliclavoro.gov.it.

Iniziate a consultarlo, prendendo confidenza con i servizi proposti; dopodiché iniziate a cercare qualche informazione su eventuali impieghi professionali nella vostra zona. Seguite Clic Lavoro sui social network per essere sempre aggiornati sulle ultime notizie.

Informarsi bene è il primo passo verso l'agognato posto di lavoro.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione