Servizi online con la CIE (Carta d’Identità Elettronica)

In un periodo di restrizioni sociali, dovute all'epidemia di Covid-19, ci si rende conto di quanti servizi potrebbero essere erogati direttamente a casa, tramite internet, senza perdite di tempo, energia, spese di trasporto... .

Chi ha la CIE, la Carta d'Identità Elettronica, magari si sarà chiesto a cosa possa servire questa tessera moderna. La risposta arriva da un progetto del Ministero dell'Interno e dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

I possessori della Carta d'Identità Elettronica 3.0 avranno la possibilità di utilizzare il proprio documento per accedere ai servizi digitali della pubblica amministrazione, come ad esempio quelli dell'INPS, o della Regione, del Comune di residenza.

Un rapporto più snello tra cittadino e Stato. Un metodo pratico per gestire pratiche dal computer di casa. Un'eccellenza a livello europeo.

Dal 6 aprile 2020, con il rilascio della nuova modalità di identificazione online, utilizzando la Carta d’Identità Elettronica, ci si potrà identificare via web direttamente sul sito della CIE.

Una volta aperta la pagina troverete tre voci principali
  • "Entra con CIE"
    Spiegazione sull'utilizzo del servizio
  • "Software CIE"
    Per scaricare un programma utilizzabile sul computer
  • "CIE ID"
    L'APP per smartphone, tablet
In pratica si potrà scegliere se procedere con la modalità PC (desktop, computer) o con quella mobile (smartphone e simili). Al momento è attiva solo la versione per telefonini Android, ma come viene comunicato sul portale "...a breve sarà esteso anche ai sistemi iOS".

L'App CieID per Smartphone. Come funziona?

Sviluppata dal Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano, la CieID è un'APP particolarmente utile per alcuni servizi. Una volta scaricata e installata nel telefonino (il quale deve essere dotato di interfaccia NFC per funzionare), avviarla per registrare la propria Carta d’Identità elettronica.
Attenzione, verrà richiesto il PIN di otto cifre (fornito nel momento del rilascio del documento: per l'esattezza, le prime quattro cifre in fase di richiesta, le restanti quattro in fase di consegna).
L'APP chiederà di avvicinare la Carta d'Identità allo smartphone.

Una volta completata la registrazione, basterà andare sul servizio che interessa (utilizzare il browser Chrome) e selezionare la voce "Entra con CIE"; a quel punto si aprirà in automatico l'App CieID installata nel telefonino. Da questo momento in poi verrà chiesta solo la seconda parte del PIN (4 cifre). E il gioco è fatto.

Risorse
Servizi Online con la CIE - Carta d'Identità Elettronica

Sul sito internet ufficiale è disponibile anche una guida passo-passo per procedere con la registrazione e l'utilizzo del servizio.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione