Marche: navetta bus da Ancona all'aeroporto e ritorno

La Regione Marche ha comunicato, sul proprio portale internet istituzionale, l'avvio del servizio di trasporto che collega il capoluogo all'Aeroporto delle Marche in circa mezz'ora.

La navetta (il cui nome è Aerobus Raffaello) passerà per Ancona attraverso un percorso che prevede quattro fermate: piazza Cavour, piazza Kennedy, stazione centrale, stazione di Torrette. Un'altra sosta viene effettuata a Falconara stazione.

Si tratta di un progetto che mira a qualificare e sviluppare le funzioni dello scalo marchigiano. Un servizio che sarà utile sia per i turisti che arrivano in regione, sia i cittadini che decidono di partire, prendere un aereo per lavoro o per un po' di vacanze.

Un'iniziativa importante e intelligente, in quanto gli orari della navetta sono stati programmati in base agli orari dei voli. Il collegamento su gomma è attivo in settimana e nei giorni festivi (esclusi 1° gennaio, 15 agosto e 25 dicembre).

Prezzi. Per usufruire del nuovo servizio di trasporti si paga una tariffa di 5,50 euro (3,30 euro, invece, nella tratta da e per Falconara). Si può anche acquistare il tagliando direttamente in autobus.

La navetta può trasportare 53 passeggeri ed è dotata di climatizzazione. Posti liberi anche per bagagli.

Per ottenere maggiori informazioni conviene contattare ConeroBus al numero verde (gratuito) 800.218.820 o al numero di telefono 071.2837411; online su www.conerobus.it o direttamente alla pagina dell'Aerobus Raffaello.

Oppure si possono chiedere dettagli in aeroporto, numero di telefono 071.28271, email info@marcheairport.com e portale web Aeroporto Marche.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione