Enel Energia, come fare il contratto o il subentro (elettricità e gas)

Enel Energia si occupa della gestione fornitura gas ed elettricità utilizzate dai consumatori. Chi volesse scegliere questo gestore per la propria corrente elettrica e/o per il gas, può facilmente raggiungere lo scopo in diversi modi, a seconda del punto di partenza. Ecco una guida semplice.

Cambio gestore, passaggio a Enel Energia
Se l'utente ha già un contratto con un altro fornitore e vuole cambiare, per passare a Enel, deve contattare l'assistenza (o seguire la procedura online tramite internet), tenendo a portata di mano tutti i dati presenti nell'ultima bolletta ricevuta. Infatti, grazie a queste informazioni, l'operatore potrà avviare la pratica di passaggio (a scelta elettricità o gas o tutte e due; in quest'ultimo caso serviranno le due bollette relative ai differenti servizi).

I dati che servono sono quelli anagrafici (nome, cognome, codice fiscale) e il POD (codice energia elettrica) e/o PDR (codice gas) presente sulla bolletta.
In basso trovi la pagina online da seguire e il numero verde da contattare.

Subentro, cambio intestatario contratto Enel Energia
Se l'utente, invece, è già con Enel e vuole intestare il contratto di fornitura gas e/o elettricità ad un'altra persona (subentro), può tranquillamente procedere online, sul sito, tenendo a portata di mano i dati anagrafici e il codice POD e/o il codice PDR (entrambi presenti, rispettivamente, nella bolletta elettrica e in quella del gas).

IMPORTANTE
Nel momento del subentro, memorizza il numero del contattore (elettrico e gas), in modo tale da poter inserire tale dato nella richiesta online. In questo modo l'utente precedente pagherà il servizio fino al raggiungimento del numero registrato dal contatore in quel momento. Il nuovo intestatario pagherà il consumo da quel momento in poi. Così non si rischia di pagare il servizio "consumato" dall'altro utente.

Per il Decreto Legge 28 marzo 2014, n 47, art. 5, contro l'occupazione abusiva, sarà richiesto di spedire il modulo compilato, anche via fax o via posta, integrandolo con fotocopie dei propri documenti (senza questo passaggio non si potrà procedere con l'operazione).

Contatore non attivo. Nuovo contratto Enel energia corrente e/o gas
Se l'utente si trova nella condizione di avere il contattore gas e/o energia elettrica, non attivo, quindi senza alcun contratto/intestatario, può richiedere l'attivazione, sempre tramite internet, a Enel Energia, e seguire l'evolversi della situazione.

Informazioni online per il cliente Enel Energia
Per effettuare queste operazioni basta registrarsi sul sito internet ed entrare nella pagina "area clienti", dove sono indicate le informazioni, come ad esempio quelle relative alla pratiche. Si possono consultare i contratti intestati a proprio nome. La registrazione si può fare nella sezione "My Enel".

Risorse
  • Contratti Enel Energia elettrica e gas (prezzi e orari)
  • Numero verde Enel 800.900.860 (ore 07.00-22.00, da lunedì a domenica, tranne festività).
    Gratuito anche da cellulare.
  • Comunica Autolettura: 800.900.837
  • Chiedi informazioni su Twitter: EnelEnergiaHelp 
  • Servizio clienti dall'estero: +39.0664511012

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione