Rivoluzione Civile (Ingroia). Punti programma elezioni e opinioni

Di seguito riportiamo il programma politico, i punti principali con i quali Rivoluzione civile, guidata da Antonio Ingroia, si presenterà alle prossime elezioni politiche di febbraio. Il titolo è "Io si sto".

  • Europa dei diritti, contro l’Europa delle oligarchie economiche e finanziarie
  • legalità e una nuova politica antimafia
  • laicità e libertà
  • lavoro. Non vogliamo più donne e uomini precari
  • piccole e medie imprese, attività artigianali e agricole
  • ambiente
  • uguaglianza e i diritti sociali
  • conoscenza, cultura, informazione libera
  • pace e disarmo
  • nuova questione morale ed un’altra politica
(Fonte RivoluzioneCivile.it)

12 / 01 / 2013
  • Riccardo
    ..e l'abolizione di tutti i privilegi dei politici? (Quelli noti e soprattutto quelli che Dolosamente vengono nascosti alla gente!)
  • Angela
    Sarebbe auspicabile rivedere la Riforma Fornero sulle pensioni
  • Kermit
    E la modifica alla riforma delle pensioni?
  • Filo
    Abolire privilegi dei politici,sostenere le famiglie bisognose ma soprattutto cambiare questa politica malata.
  • Lilli
    Ricordarsi delle famiglie dove si deve aiutare per una VITA intera un figlio disabile...
  • Stefania
    Ottimo! Speriamo sia la volta buona che crediamo in qualcuno senza essere traditi! Vai Ingroia sei tutti noi..
  • Anonimo
    Programma molto interessante e ben dettagliato, mi auguro che possa raggiungere tutti i suoi obiettivi perché sono anche i miei! E molto probabilmente la base di partenza ideale per i nostri figli. Tanti auguri di cuore per la strada da percorrere che penso sarà insidiosa (data la mole di serpi che la circondano!)
  • Aristeo
    C'è bisogno di rendere più esplicita la proposta della galera per gli evasori. Un provvedimento drastico approvato il primo giorno di governo porterebbe da solo alcuni miliardi di euro. E' poi necessario un provvedimento che consenta ai lavoratori di ogni azienda di controllare che fine fanno gli utili prodotti dal lavoro.
  • Mimmo
    E la riforma pensioni della Fornero? che facciamo?
  • Francesco
    Sono un attento elettore volevo sapere come mai nessuno parla di eliminare il redditometro che è il sistema più schifoso anticostituzionale, opprimente persecutorio, che ucciderà tutta l'economia. Sarà la distruzione del popolo italiano e dei nostri figli.
  • Mario per Francesco
    Scusi ma non capisco tutta questa avversione al Redditometro. E' uno strumento della Guardia di Finanza non utilizzato su pensionati, dipendenti, gente comune, ma su chi vive nel lusso dichiarando stipendi miseri... Assurdo essere contro uno strumento del genere... strano popolo gli italiani.
  • Anonimo
    Mi sembra buono ma c'è anche bisogno di un ritorno alla politica in maniera più coinvolgente e più dedita all'ascolto e attenta ai veri problemi della gente socialmente ed economicamente debole, più rispetto per chi ogni giorno deve lottare per sopravvivere. I soldi che in tanti hanno rubato li paghiamo due tre forse quattro volte noi cittadini, ragazzi basta. Saluto ed attendo fiduciosa.
  • Nino
    Sono d'accordo con Mario. In più aggiungo: si deve intervenire sulla spesa pubblica drasticamente, iniziando dalla riduzione della politica "50%", se ci sono meno politici c'è meno sprechi , meno corruzione e meno mangia pane a tradimento.
  • Roby 70
    Tutti i giorni sentiamo parlare di una disoccupazione in Italia mai vista, più di 2 milioni, ma dei quasi 3 milioni di extracomunitari che lavorano in Italia? E che per lo più mandano i loro stipendi a casa loro invece di investire qua in Italia? Sbaglio o la costituzione italiana è basata sul Diritto di Lavoro per Tutti? Onorevole Ingroia, cosa ne pensa ?
  • Brigitte
    Mi piace il vostro programma spero che avrete la possibilità di realizzarlo piu presto possibile. Auguri!
  • Enzo
    Togliere i finanziamenti ai partiti e usarli per il welfare Dimezzare i parlamentari ed i loro stipendi
  • Vincenzo
    Caro Ingroia o letto il vostro programma mi piace ma spero che non facciate come gli altri tagliare subito i costi della politica privilegi e pensioni doro oltre a quello che voi avete promesso vi auguro un buon risultato.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi il tuo commento qui sopra, seguendo le indicazioni per la pubblicazione